Ucciso a 24 anni in un agguato davanti alla pasticceria

0
414

TORRE ANNUNZIATA – Un giovane è stato ucciso nella serata di ieri a Torre Annunziata. I carabinieri sono intervenuti in corso Umberto I, non lontano dal Tribunale. L’uomo è stato centrato da alcuni proiettili esplosi da uno sconosciuto. Si tratta di un 24enne con precedenti. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

Secondo quanto si è appreso, la vittima sarebbe un pregiudicato di Castellammare di Stabia e le modalità farebbero pensare ad un agguato di camorra. A fare fuoco, esplodendo diversi colpi, sarebbe stato un uomo a bordo di uno scooter, forse guidato da un complice: l’omicidio è avvenuto in strada davanti a una pasticceria, a breve distanza dal tribunale di Torre Annunziata, in una zona centrale e solitamente molto frequentata.

Su dinamica e movente dell’omicidio sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno acquisendo testimonianze e verificando se gli impianti di videosorveglianza della zona hanno catturato immagini utili.