CONDIVIDI

Il ricordo dei compagni di sempre che gli amici del giovane di Somma Vesuviana, vittima insieme a Francesco Tafuro nell’agguato di Saviano in cui entrambi hanno perso la vita, hanno voluto affidare alla redazione del mediano.it

Sono tanti i messaggi sui social network che gli amici di Domenico e Francesco stanno postando da giorni, delusi dal non aver potuto dare loro l’ultimo saluto, come sarebbe stato giusto. Le poche righe che seguono ci sono state girate, con preghiera di pubblicarle, da Antonio Aliperti, imprenditore di Sant’Anastasia: «Conoscevo Domenico da pochi anni ma lo consideravo un amico, avrei voluto salutarlo, lo faccio ora affidando al vostro giornale l’omaggio dei suoi amici di sempre».

Poche righe che confermano il ritratto di un ragazzo per bene, sorridente, amatissimo da chi lo conosceva.

«Abbiamo deciso tutti insieme di omaggiarti così, per la fortuna che abbiamo avuto noi tutti di essere stati Tuoi Amici… Con te è andata via la parte migliore di noi e, chi per un motivo chi per un altro, ha qualcosa da raccontare, qualcosa che ha vissuto con te!!! Tutti Noi sappiamo che non è un addio ma solo un arrivederci, a chissà quando… Vogliamo tutti ricordarti con il sorriso, lo stesso sorriso con cui affrontavi la vita e i suoi problemi…. Non siamo riusciti a salutarci come volevamo, ma sappiamo che ci proteggerai dall’alto… Fai buon viaggio NOSTRO ANGELO CUSTODE».

I tuoi amici d’infanzia: Mario Giuliano, Gabriele Aliperta, Luigi Fiorillo, Gianluca Rossetti Marco Iovino, Carmine Mosca, Domenico Bruscino, Gennaro Russo, Fiorenzo Amitrano, Domenico Aliperta, Alfonso D’Avino, Ciro Barone, Elio Iovino.