CONDIVIDI

Due serate con musica, tammorre, leccornie tipiche del territorio e stand con in mostra l’artigianato locale: tutto nella suggestiva location del borgo Sant’Antonio, domani e domenica. È la seconda edizione per «Una notte al Borgo», evento culturale e gastronomico promosso dall’associazione «Love for Sant’Anastasia» con il patrocinio del Comune e del Parco Vesuvio.

«Nasce per valorizzare i prodotti artigianali del nostro territorio – spiega il presidente Mimmo De Simone – e quest’anno abbiamo esteso l’invito ad altri artigiani: aziende agricole, vinerie, panifici, olive, rame, ceramica, artigiani del legno e ricamatrici». Si inizia domani con l’apertura degli stand alle 18, 30 e la presentazione del libro «Ynez» di Giancarlo Valentino nell’auditorium dei francescani. Dalle 20, Pasquale Rea e la sua tammorra itinerante, poi le esibizioni della Talent Dance di Emiliano Esposito e la musica di Nello Show, Umberto Sanselmo e Serena Nardi. Domenica ci sarà Angelo Ianelli con la paranza Vesuvius e dalle 21 commedie e divertimento con la compagnia “A’ Risata”. Gli stand gastronomici comprendono veri must del territorio con albicocche, mozzarelle, pomodorini del piennolo, vino catalanesca.