CONDIVIDI
La nomina che Francesco Pinto, coordinatore provinciale della Lega Salvini, ha firmato nel maggio di quest’anno

Ezia Raia replica con una nota alle dichiarazioni di Giacomo Gammella (leggi qui), firmatario di un manifesto pubblicato con il simbolo della Lega e dal quale la Raia, nominata a maggio coordinatrice del partito, aveva già preso le distanze.

Di seguito la replica fattaci pervenire dalla dott.ssa Ezia Raia:

«Alle dichiarazioni mendaci del signor Gammella rispondo allegando la mia nomina come coordinatore cittadino. Lo stesso dimentica la mia candidatura alle amministrative del 2019 nella lista della Lega e, accusandomi di essere stata candidata in una lista civica dimentica che anch’egli, lo scorso anno, faceva parte di una lista civica. Fatte queste brevi precisazioni, unicamente nel rispetto dei cittadini che hanno diritto di sapere chi rappresenta un partito, spero di non dover più rispondere a tali sterili polemiche».