Meta, 25 febbraio si celebra la giornata della legalità in memoria di Falcone e Borsellino

0
671

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione Vesuvius A.P.S.

 

 

 

 

A 30 anni dalle strage di Capaci e via D’Amelio dove persero la vita i giudici: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino insieme agli agenti di scorta, si celebrerà a Meta(NA)  venerdi 25 Febbraio 2022 “ La Giornata della Legalità- Per non dimenticare” organizzata dal Comune di Meta guidata dal sindaco Giuseppe Tito, l’ associazione Centro Culturale S.Lucia, presidente Tobia Cafiero e l’associazione Vesuvius A.P.S. presidente Angelo Iannelli, con lo scopo di incoraggiare nelle scuole attività didattiche e ludiche mirate alla cultura della legalità che vuol dire, educare le persone sin da bambini nel rispetto della legge. La manifestazione vedrà la presenza di illustre personalità. Una giornata ricca di emozioni in penisola sorrentina , dove gli alunni sorrideranno e parleranno di legalità con un supereroe speciale il “Pulcinella della legalità”, l’attore-scrittore e regista Angelo Iannelli che ha curato l’evento  “Il sorriso di Pulcinella è la legalità” previsto per le ore 12.00 con le Scuole Medie Buonocore – Fienga con l’intervento di: Lucia Fortini (Ass.e alla Scuola alle Politiche Sociali e Giovanili-Regione Campania) Massimiliano Manfredi ( Consigliere Regionale-componente della commissione speciale anticamorra)  Angela Aiello( assessore alla Pubblica Istruzione Comune) di Meta .

Ore 15:OO – Spiaggia di Meta lezioni di legalità in spiaggia con Pulcinella (a cura di Angelo Iannelli).
Ore 16:00 – Centro Culturale Santa Lucia ”Don Tonino Palmese (Vicario Episcopale per il settore Carità e Giustizia dell’Arcidiocesi di Napoli), intervista Federico Cafiero De Raho (procuratore Nazionale Antimafia).
Ore 17:30 – Sala Consiliare Comune di Meta. Incontro – dibattito “ Per non dimenticare” a 30 anni dalle stragi di Capacie via D’amelio. Il sacrificio di Falcone e Borsellino e delle loro scorte. Sarà presente una rappresentanza del Liceo Classico “Publio Virgilio Marone”, modera Bianca Maria Balzano l’assessore alla Cultura e alle Pari opportunità.
L’evento sarà ripreso dai più importanti Mass-Media e nel rispetto delle normative anticovid. “Chi tace e piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e cammina a testa alta muore una sola volta” (G.Falcone).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(fonte foto: rete internet)