Home Cronaca Giugliano, violenze ed atti persecutori all’ex compagna: arrestato 29enne

Giugliano, violenze ed atti persecutori all’ex compagna: arrestato 29enne

44
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della stazione di Giugliano hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e atti persecutori un operaio 29enne del posto, già noto alle Forze dell’Ordine.
Il soggetto, alla luce di indagini iniziate dopo la denuncia della ex compagna, è ritenuto responsabile di aver maltrattato sia psicologicamente che fisicamente la giovane donna nel corso della loro convivenza. La donna infatti è stata vittima di violenze, pedinamenti e atteggiamenti ossessivi. Temendo il peggio, la donna si è rivolta tempestivamente ai Carabinieri.
Il 29enne adesso è ai domiciliari lontano da lei.