fbpx
giovedì, Ottobre 28, 2021

Alenia, sindacati in bilico: lunedi le assemblee sul nuovo contratto integrativo

Futuro produttivo: i lavoratori chiedono alle organizzazioni di categoria di essere tutelati.

I 2600 addetti dell’Alenia di Pomigliano, la grande fabbrica delle produzioni aeronautiche, attendono risposte concrete dal sindacato. Domattina, alle 8 e 30, inizierà l’assemblea di stabilimento sull’intesa raggiunta qualche giorno fa circa l’armonizzazione del contratto di secondo livello Finmeccanica. Ma l’attesa di ingegneri, tecnici e operai è tutta puntata sul futuro del comparto aeronautico campano. Serpeggia insistente tra i lavoratori la perplessità che punta sul seguente quesito: “Perché firmare l’intesa sul contratto integrativo senza vincolarlo a un piano industriale, a precisi impegni produttivi ?”. A ogni modo l’assemblea di domani sarà seguita il 7, l’8 e il 9 marzo prossimi dal referendum di fabbrica sull’intesa che dovrà, dopo l’eventuale si, essere trasformata in un vero e proprio accordo. C’è malumore nelle fabbriche napoletane. L’altro giorno, durante l’assemblea all’Alenia di Nola, anche questa relativa all’intesa sulle armonizzazioni, decine di lavoratori hanno abbandonato i lavori preferendo uscire dalla sala in cui stavano parlando i sindacalisti. Le foto che descrivono la vicenda sono diventate virali nei social network.

CONTI IN TASCA

http://ilmediano.com/category/conti-in-tasca-2/

Ultime notizie
Notizie correate