fbpx
lunedì, Maggio 23, 2022

Conclusa la VI edizione di Portici Campus

Un precorso turistico scientifico attraverso Arte, Cultura e Scienza.

Conclusa la 6ª edizione di Portici… meta del turismo scientifico in Campania. che si è tenuta dal 1 al 5 ottobre alla facoltà di Agraria, presso la Reggia di Portici di via Università. L’edizione di Portici Campus 2012 ha riscosso un notevole successo sia di partecipazione che di pubblico.
Il progetto Portici Campus 2012, promosso dall’Amministrazione comunale, nella persona del sindaco Enzo Cuomo, e dall’Assessorato al Turismo, in quella di Bruno Provitera, rispettivamente presidente e vicepresidente della Fondazione Portici Campus, coinvolge Enti Pubblici e Privati e Centri di Ricerca presenti sul territorio porticese.

Il progetto è finalizzato al coinvolgimento delle scuole della Campania, per favorire l’approccio degli studenti al mondo scientifico La presenza di numerosi centri di ricerca scientifica in un comune di soli 4 m², di cui un terzo occupato dal bosco reale, pone la cittadina vesuviana in una posizione privilegiata: a ben ragione può proporsi capofila di tutta l’area per un turismo diverso: Arte, Cultura e Scienza immersa nella spettacolare natura della Campania Felix.

I Centri si Ricerca, come l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale per il Mezzogiorno, ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente), CNR-IPP (Istituto per la Protezione delle Piante), Centro di IMAST (Distretto Tecnologico sull’Ingegneria dei Materiali Polimerici e Compositi e Strutture Studio sulle Tecniche di Lotta Biologica), CNR-IGV (Istituto di Genetica Vegetale), IMAST (Distretto Tecnologico sull’Ingegneria dei Materiali Polimerici e Compositi e Strutture), CRIACQ (Centro di Ricerca Interdipartimentale per l’Acquacoltura), CRIAI (Centro di Ricerca per l’Informatica e l’Automazione Industriale), e SIPNEI e CANNPEC, hanno partecipato attivamente, accogliendo le scolaresche e proponendo interessanti ed istruttive demo delle loro attività negli stand allestiti all’interno del Real Orto Botanico.

Il percorso didattico è stato suddiviso in quattro aree: espositiva, di degustazione e di animazione.
Giovedì 4 ottobre si è tenuta la tradizionale Graduation Day, la cerimonia di consegna dei Diplomi di Laurea triennale e dei premi per l’eccellenza ai migliori studenti dell’anno accademico 2011 – 2012. Inoltre, la Fondazione ha assegnato ufficialmente il Premio Portici Campus al Merito.

Il progetto della Fondazione Portici Campus ha un approccio turistico- scientifico della città: visite guidate,come quella all’Herculanense Museum, e convegni, lungo un itinerario non soltanto scientifico, ma anche naturalistico e culturale, particolarmente rivolto agli studenti più piccoli con l’apertura in anteprima del Museo scientifico interattivo di Villa Mascolo, grazie alla collaborazione della Cooperativa CultuRealize, che, con l’aiuto degli allievi dell’ITT Nitti, hanno accompagnato le scuole aderenti alla manifestazione dedicata ai Cinque Sensi, dove giochi interattivi hanno entusiasmato i bambini in un originale viaggio alla scoperta dei segreti sensoriali.

Venerdì 5, l’ultimo giorno della manifestazione è stato particolarmente ricco.
Al mattino, presso la Sala Cinese, un interessante convegno sul tema Innovazioni tecnologiche – Opportunità di sviluppo dell’area vesuviana. Al dibattito, moderato dal prof. Paolo Masi, preside della Facoltà di Agraria, sono Intervenuti il prof. Gennaro Biondi docente di Economia, il fisico Ezio Terzini, direttore dell’ENEA, il fisico Di Francia, ricercatore dello stesso Ente, Bruno Provitera, vicesindaco nonché presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Portici Campus, e Luigi Snichelotto, presidente di ProLoco Portici.
Al termine della discussione si è tenuta la premiazione del concorso Premio Portici Campus, dedicato alle scuole dell’area vesuviana.

Inoltre, è stato presentato il bando del prossimo concorso, che avrà come tema Sviluppo e sostenibiltà -Il ruolo della scuola: le idee delle nuove generazioni, aperto a tutti gli studenti.
Gli Istituti che fossero interessati a partecipare, possono farne richiesta a g.zichella@comune.portici.na.it, presentando il progetto entro le ore 13.00 del 30 novembre, indicando il titolo dell’elaborato ed i dati necessari.
Nel pomeriggio, la manifestazione è proseguita con un intrattenimento musicale, Animazione in Orto, per concludersi in serata con la Festa delle Matricole e lo spettacolo Cabaret e Musica Live a cura degli studenti della Facoltà.

L’edizione 2012 è stata organizzata dalla Fondazione Portici Campus in partenariato con l’Assessorato al turismo, Pro Loco Portici, i Licei Silvestri e Flacco, I.T. Nitti, IPSIA Enriques, ITS Levi, S.M.S.Santagata, S.M.S. Melloni, SSI Comes – Don Milani, 2°, 3° e 4° Circolo, Ristoranti McDonald’s della Campania e Regione Campania.

Ultime notizie
Notizie correate