CONDIVIDI

I carabinieri della stazione di Terzigno hanno tratto in arresto Khalil Mohammad, pakistano 29enne, non in regola con le leggi sull’immigrazione, resosi responsabile di danneggiamento aggravato. Dopo aver importunato alcuni clienti di un distributore di carburante in via Piano del Principe a Poggiomarino, l’uomo  si è spostato a piedi fino a Terzigno, raggiungendo via Verdi. Lì ha cominciato a lanciare sassi contro le autovetture in transito, danneggiandone quattro.