fbpx
giovedì, Dicembre 2, 2021

Nola, vicina la scelta del nuovo assessore tra indiscrezioni e smentite

 

Nola, ore decisive per la nomina del nuovo assessore. Il consigliere comunale Antonio Tufano: “Lavoriamo per la città in un clima sereno”

Nola – Ore decisive per la nomina del nuovo assessore della giunta Minieri. Da mesi, infatti l’esecutivo bruniano è “monco” dopo le dimissioni dell’assessore al bilancio Francesca Giglio. Delega, poi, passata nelle mani di Elvira Caccavale.
Restano ancora scoperte, però, le deleghe alla polizia municipale ed al commercio attualmente nelle mani del primo cittadino che, solo pochi giorni fa, nell’ultima riunione di maggioranza, aveva sollecitato la nomina del nuovo assessore al gruppo “Uniti per Nola” a cui spetta la scelta.

“Comprendiamo l’esigenza del sindaco e ne prendiamo atto. Nei prossimi giorni comunicheremo al sindaco il nome del nuovo assessore – dichiara il consigliere comunale Antonio Tufano del gruppo UNITI PER NOLA – finalmente, grazie anche a non pochi sforzi della macchina amministrativa, si stanno sbloccando una serie di attività, anche nel settore delle opere pubbliche, ed è necessario, ora più che mai, mettere in campo tutte le forze, e le risorse, per il raggiungimento degli obiettivi”.

Intanto in queste ore voci di corridoio darebbero proprio il nome di Antonio Tufano possibile candidato, supportato da Minieri, al consiglio della città metropolitana di Napoli. Una voce smentita dallo stesso Tufano.

“In una fase importante della politica nolana, laddove é già difficile rimettersi sulla strada del risanamento economico, sembra anacronistico ed inappropriato parlare di candidatura all’area metropolitana – aggiunge Antonio Tufano – giusto per spostare l’obiettivo delle telecamere da fatti che interessano la città a fatti che riguardano aspirazioni personali, accettabili certamente, ma, per ora per quanto mi riguarda non c’è niente in essere. Le aspirazioni appartengono all’animo umano e ben vengano quando ci sono scelte condivise e basate su un progetto politico che deve riguardare tutta l’area nolana”.

Ultime notizie
Notizie correate