CONDIVIDI

Controlli a tappeto dei militari nel vesuviano durante il week end. A Volla un 36enne è stato fermato perché trovato in possesso di droga, destinata allo spaccio. A Pompei, un uomo è stato arrestato per tentata rapina.


I Carabinieri della stazione locale di Volla, hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Gennaro Buccini, 32enne del luogo.  Il giovane è stato fermato dai militari per controlli, mentre era alla guida della sua auto, in atteggiamento sospetto. Le Forze dell’Ordine lo hanno  sottoposto a perquisizione, trovandolo i stato trovandolo  in possesso di una dose di cocaina che aveva nascosto nella maniglia della portiera dell’auto e di 50 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività.

Con successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto 3,8 grammi di hashish, 28 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 11,9 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione ed è ora in attesa di rito direttissimo.

Controlli dei militari anche a Pompei, dove un 36enne, Lo Rosso Salvatore, è stato arrestato per tentato furto aggravato. L’uomo è stato notato su via Colle S. Bartolomeo immediatamente dopo che aveva forzato la finestra facendo irruzione nel “Museo Villino Bartolo Longo”,  ove sono contenuti alcuni effetti appartenuti in vita al beato, fondatore del Santuario di Pompei. Alla vista dei carabinieri, l’uomo ha tentato la fuga, venendo comunque bloccato dopo breve inseguimento.

(Fonte foto: Rete internet)