fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Ottaviano: punta coltello alla gola del padre per estorcergli denaro, in manette 24enne

Il giovane, che con quei soldi avrebbe dovuto comprare stupefacenti, è stato fermato e condotto al carcere di Poggioreale. L’arma, un coltello da cucina con lama di 23 cm, è stata sequestrata.

Tragedia sfiorata ad Ottaviano. Un 24enne è finito in manette per aver minacciato il padre, un 59enne del posto, puntandogli un coltello alla gola. Il giovane aveva chiesto dei soldi che gli sarebbero serviti all’acquisto di stupefacenti. Denaro che il genitore si sarebbe rifiutato di dargli, scatenando la rabbia del ragazzo.

Per fortuna l’intervento tempestivo dei Militari, ha evitato il peggio. Nel corso di indagini, i carabinieri hanno attestato che il 24enne non era nuovo a simili episodi di violenza.
Intanto il giovane è stato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale, mentre l’arma, un coltello con lama di 23 cm, è stato rinvenuto e sequestrato.

Anche a Torre Annunziata un 39enne è stato arrestato per estorsione e di maltrattamenti in famiglia.
I militari hanno accertato che, con minacce e violenza, l’uomo aveva tentato di estorcere soldi alla madre 62enne ed al padre 64enne per estinguere debiti contratti per acquistare stupefacenti.
In sede di denuncia le vittime hanno riferito di pregresse violenze e richieste di denaro.
L’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Ultime notizie
Notizie correate