fbpx
giovedì, Dicembre 2, 2021

Il comune di Pollena Trocchia concede sede all’associazione Liberi Pensieri

L’amministrazione ha concesso in comodato d’uso gratuito un locale presso la vecchia casa comunale di corso Umberto I.

Avrà finalmente una sede l’associazione “Liberi Pensieri” di Pollena Trocchia che da anni opera sul territorio per la tutela e la valorizzazione dei tesori locali. Lo scorso 12 luglio il Comune di Pollena Trocchia ha concesso in comodato d’uso gratuito un locale presso la vecchia casa comunale di corso Umberto I dove i soci potranno riunirsi per pianificare le attività dell’associazione.

“Sono particolarmente felice per la scelta assunta e concretizzata da questa amministrazione in quanto “Liberi Pensieri” è una delle associazioni più rappresentative del nostro paese e si distingue da anni per iniziative volte alla tutela ed alla valorizzazione del territorio di Pollena Trocchia: quotidianamente si impegnano per la conservazione dell’area dei Conetti vulcanici e ogni anno, tra le altre cose, organizzano il “Presepe Vivente” che porta nel centro storico di Pollena migliaia di persone”, commenta il sindaco Francesco Pinto. Soddisfatti i soci di “Liberi Pensieri”. “Dopo tanti anni di attesa, finalmente abbiamo una sede”, dichiara Giovanni Ognibene, presidente dell’associazione. “Per noi rappresenta una sorta di riconoscimento in quanto da anni lavoriamo per il rilancio e la valorizzazione del nostro territorio”, conclude.  

Ultime notizie
Notizie correate