I vesuviani primi al trofeo turistico regionale

0
210

Con il Motoraduno organizzato dal Mc Ischia Bikers è terminato il Trofeo Sud e il Trofeo Turistico Regionale. I vesuviani sono il primo Moto Club della Campania.

Si è conclusa la due giorni Mototuristica sull’isola di Ischia organizzata dal Moto Club Ischia Bikers. Il parco chiuso è stato montato sul bellissimo lungomare di Lacco Ameno dove sono giunti da tutta l’Italia del Sud oltre 200 centauri , molti dei quali con passeggero. La prova, organizzata sotto la guida della FMI, era titolata sia per il Trofeo Turistico Sud e sia per il Trofeo Turistico Regionale della Campania e,contemporaneamente, ne chiudeva entrambi i campionati.

La vigilia non è stata delle migliori,già dalla settimana precedente il Meteo avvisava di una grossa perturbazione in arrivo sulla Campania, ma gli organizzatori non si sono fatti intimorire dal tempo e come da programma hanno montato tutte le attrezzature in attesa degli ospiti. Purtroppo una forte pioggia ha impedito lo svolgimento del programma,che prevedeva un giro in barca per l’isola e un successivo giro in moto per i punti panoramici di Ischia. Ci si è dovuto accontentare di una visita in bus con guida turistica.
Ma la sera di sabato il tempo si è calmato ed è potuta partire la festa con grigliate di salsicce,birra a fiumi e per chiudere 80 kg. di pesce alla griglia per chi ha resistito oltre la mezzanotte,il tutto allietato da cantanti e cabarettisti.

Nel frattempo i più grossi club della Campania e dell’Italia Meridionale si sono dati battaglia a colpi di iscrizioni sia sul Trofeo Sud che su quello Regionale. La partita si è conclusa con l’affermazione del Mc Pietragalla di Potenza con 22 punti seguito da Il Redentore a pari punti ( secondo,a norma del regolamento per essersi iscritto dopo) per quanto riguarda i Moto Club provenienti da fuori regione, mentre per la Regione Campania il primo posto è toccato al Mc Wolf The Cilento con 38 punti seguito dai Bikers Salerno City con 30, i Vesuviani solo quarti con 16 punti.
La classifica finale del campionato dopo 18 motoraduni in Campania vede il gruppo Vesuviano al primo posto con 347 punti seguito dal Bikers Salerno City a 315. Mentre nel Trofeo Sud il primo posto è andato al Mc Venusia Bikers (Pz) con 172 punti. I Vesuviani sono soltanto ottavi con 48 punti.

Il presidente de I Vesuviani, Michele Iovino, appena ritirato il premio ci dice:” Questo risultato appartiene a tutto il Club,nonostante la crisi economica siamo riusciti,alternandoci, ad essere presenti in tutti i raduni. E’ stata dura ma c’è l’abbiamo fatta. Ricordo che un nostro socio,Michele D’Alessandro è in lotta per il titolo conduttori nazionale. Se riesce nell’impresa sarebbe l’unico moto turista FMI a vincerlo due anni di seguito.”
Quali sono i prossimi appuntamenti? “Ci stiamo organizzando , continua Iovino, per la chiusura del campionato italiano mototurismo che si terrà a Torgiano (Pg) il 26 ottobre prossimo. Poi abbiamo in cantiere l’organizzazione del motoraduno 2014 e poi,in accordo con tutti i soci, prepareremo il calendario 2014 con gli eventi a cui partecipare.”

Lasciamo i mototuristi Vesuviani a godersi il titolo mentre tutta la sala inizia a sfollare,la nave per il continente non aspetta e anche il tempo inizia a minacciare tempesta.