Urta autocompattatore e addetto muore schiacciato: Somma in lacrime per Gennaro

0
13742

 

SOMMA VESUVIANA – E’ una mattinata di lacrime e dolore a Somma Vesuviana. Mentre gli agenti della polizia locale riaprono via del Cenacolo la città fa i conti con la mestizia che solo una notizia del genere può dare.

Era conosciuto e benvoluto da tutti a Somma Gennaro De Falco, il 60enne dipendente del servizio di igiene urbana, originario del rione Casamale, deceduto questa mattina all’alba a seguito di un tremendo impatto tra una Mercedes e l’autocompattatore della raccolta dei rifiuti alla guida del quale stava completando il consueto giro mattutino.

Per il povero Gennaro, sposato, l’appuntamento col destino era tra via del Cenacolo e il vicoletto dell’ex scuola Bertona. Al momento di svoltare una Mercedes, a velocità piuttosto sostenuta, ha urtato il veicolo in dotazione agli addetti ai rifiuti, facendolo di fatto ribaltare. De Falco, finito fuori dall’abitacolo, è stato schiacciato nell’impatto: per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Verifiche in corso per ore da parte degli uomini della polizia locale in attesa del possibile