Travolge tre persone col furgone tra Volla e Cercola, il pirata è stato fermato

0
1007

E’ stato fermato il conducente del furgone che, per ragioni al momento sconosciute, ha investito tre persone in tre luoghi diversi (e non due, come si era appreso in un primo momento) della provincia di Napoli. Lo ha confermato pochi minuti fa il sindaco di Volla in un post.

I feriti, secondo quanto si apprende dai carabinieri che stanno conducendo le indagini, sono una donna di 40 anni, investita in via Verdi nel comune di Volla; una donna di 47, travolta dal furgone in Viale del progresso a Cercola e un uomo di 71 anni, anche lui investito in Viale del progresso. Quest’ultimo è in condizioni gravi. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno rinvenuto il furgone, un Fiat dobló di colore bianco. È stato abbandonato nel rione De Gasperi di Ponticelli.

I carabinieri stanno controllando le immagini delle telecamere che potrebbero aver ripreso il mezzo durante la sua folle corsa. Tra i video anche uno che circola sul web, e diventato ormai virale, relativo all’investimento della donna a Cercola.