CONDIVIDI

Il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Polomba, tramite un post su Facebook ha informato i cittadini sui nuovi dati relativi al covid-19. Purtroppo sale a 86 il numero dei decessi totali di persone che avevano contratto il virus, solo nelle ultime 24 sono state registrate 3 nuove vittime, 18 sarebbero in totale i decessi nel solo mese di gennaio.

Il Sindaco ha espresso la massima vicinanza alle famiglie dei concittadini scomparsi e il cordOglio dell’intera città. In totale sono 312 le persone risultate positive secondo gli aggiornamenti di ieri, con 46 nuovi guariti e 24 nuovi positivi solo nell’ultima giornata. Se i nuovi dati in parte preoccupano soprattutto per il numero giornaliero di persone positive, ciò che conforta è il numero totale di positivi che pian piano inizia a migliorare soprattutto grazie alle tante persone che ogni giorno guariscono risultando finalmente negative al tampone dell’ASL.

Situazione analoga avvenuta anche a Boscoreale, il cui numero di persone guarite è stato elevato nelle ultime settimane. Il Sindaco, Antonio Diplomatico, è intervenuto ricordando ai cittadini che, nonostante i dati inizino ad essere confortanti, non bisogna abbassare la guardia ma continuare a rispettare le norme vigenti.

Proprio ieri, il Primo Cittadino di Boscoreale è intervenuto con una nuova ordinanza disponendo la chiusura del plesso scolastico Santa Maria Salome dell’I.C. 1° Cangemi, in via Papa Giovanni XXIII, fino al 31 gennaio per la positività al Covid-19 di alcuni alunni frequentanti l’istituto. “Prima del rientro a scuola”- si legge nella nota del Sindaco – “sarà effettuata la sanificazione straordinaria dei locali.”