Sparatoria di Sant’Anastasia, un fermo per la sparatoria di stanotte, ricercato l’altro ragazzo

0
2792

Sono di Somma Vesuviana i due giovani che ieri sera hanno esploso i colpi che hanno ferito una bimba di dieci anni e i suoi genitori in piazza Cattaneo a Sant’Anastasia.

 

Si tratta Emanuele Civita, un 19enne già noto alla forze dell’ordine e arrestato alla fine dell’anno scorso per spaccio, attualmente in stato di fermo. Il giovane si è consegnato in caserma quando già i militari lo avevano individuato tramite filmati di sorveglianza. L’altro ragazzo, G.G. appartenente ad una famiglia nota nell’ambiente criminale, è minorenne ed ancora ricercato.