Home Comunicati Stampa Somma Vesuviana, scuole, il Sindaco: “Sarà istituita una task–force comunale”

Somma Vesuviana, scuole, il Sindaco: “Sarà istituita una task–force comunale”

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo dall’ufficio stampa del Comune di Somma Vesuviana

Di Sarno: “Per la riapertura delle scuole in presenza, a Somma Vesuviana, istituiamo una task–force comunale”

Di Sarno: “Per la riapertura delle scuole in presenza, a Somma Vesuviana, istituiamo una task – force comunale formata da dirigenti scolastici, genitori, medici, al fine di valutare ogni 10 giorni la situazione epidemiologica ed adottare le decisioni migliori garantendo la sicurezza sanitaria. Ricordo che le scuole sono i luoghi più sicuri per i nostri ragazzi ma abbiamo dovuto tenerle chiuse a causa dei contagi domiciliari.  Lunedì 18 tornerà la didattica in presenza fino alla terza classe della primaria”.

“A Somma Vesuviana diamo vita ad una task – force comunale che sarà formata da tutti i Dirigenti Scolastici , i Presidenti dei Consigli di Istituto, il Coordinatore dei medici di medicina di base, il coordinatore dei pediatri di libera scelta, dai rappresentanti dell’Associazione Nazionale dei Genitori presente in Campania e riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, al fine di interagire sulla situazione epidemiologica locale. Questo tavolo permanente, ogni 10 giorni farà un’analisi dettagliata della situazione con dei risultati dei quali terrò conto per adottare le migliori decisioni durante il periodo della scuola in presenza”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana comune del napoletano.

“A Somma Vesuviana 6 nuovi positivi – ha concluso Di Sarno – per un totale di 80 positivi attivi di cui 2 ricoverati in ospedale ed abbiamo 36 persone in sorveglianza sanitaria”.