Somma Vesuviana, cambio ai vertici locali dell’Arma: va via il maresciallo Alessandro Gambino

0
37
Il maresciallo Alessandro Gambino

Il maresciallo capo, siciliano di nascita, è al comando della locale stazione dei carabinieri dal 2017, anno in cui a Somma Vesuviana si tennero le elezioni amministrative il cui «prologo» fu inquinato da una serie di eventi che portarono all’avvicendamento non solo dell’amministrazione comunale ma pure dei vertici locali dell’Arma.

Il maresciallo Gambino va via da Somma Vesuviana con alle spalle una serie di operazioni su un territorio difficile e già si conosce la sua destinazione: andrà ad assumere il comando della stazione dei carabinieri di Salsomaggiore Terme, provincia di Parma, in Emilia Romagna. Lascia ai cittadini di Somma Vesuviana un ottimo ricordo, di equilibrio e correttezza, di un lavoro compiuto con dedizione e spirito di giustizia, senza fronzoli, con una “regia” sempre discreta.

Suo temporaneo sostituto sarà il maresciallo Fiele.