Salgono sulla Circum a Volla e rapinano 6 studenti con le forbici: due arresti

0
273

VOLLA – Rapinarono sei studenti che da Baiano, in provincia di Avellino, erano diretti a Napoli su un treno della Circumvesuviana.

I fatti risalgono allo scorso mese di luglio. Due uomini, saliti in treno alla stazione di Volla, armati di forbici si fecero consegnare telefoni cellulari, portafogli e oggetti d’oro indossati dalle giovani vittime per poi scendere e dileguarsi alla fermata successiva.

Le indagini dei carabinieri di Baiano, coordinate dalla Procura di Avellino, sarebbero risalite ai responsabili. Si tratta di un 40enne e di un 45enne nei cui confronti, su richiesta della Procura avellinese, il Gip del tribunale di Nola  ha disposto la misura cautelare in carcere per il primo indagato e quella degli arresti domiciliari per il presunto complice.