CONDIVIDI
La tavola rotonda delle associazioni sportive con il ministro Spadafora. il sindaco Lello Russo e Dario De Falco
La tavola rotonda delle associazioni sportive con il ministro Spadafora_

Continua la collaborazione istituzionale tra il Movimento Cinque Stelle e il Comune di Pomigliano in vista delle prossime elezioni amministrative del 20 e 21 settembre. Dopo la visita e il successivo annuncio di un finanziamento di 5 milioni per la riqualificazione urbanistica anti Covid da parte del viceministro all’Economia, Laura Castelli, ieri è giunto a Pomigliano il ministro allo Sport e alle Politiche giovanili, Vincenzo Spadafora. L’esponente del governo Conte ha prima visitato il centro sportivo comunale polivalente Sandro Pertini, dove ha tenuto una tavola rotonda con i rappresentanti delle associazioni sportive locali. “Ci sono ottime possibilità di ottenere finanziamenti per la ristrutturazione e la creazione di impianti sportivi – ha sostanzialmente detto Spadafora alle associazioni – il governo faciliterà questi aiuti per il territorio”. Soddisfatto il sindaco Raffaele Russo, che ha partecipato all’incontro nel centro Sandro Pertini. Con lui e col ministro c’era anche Dario De Falco, leader cittadino del Movimento Cinque Stelle. “Questa collaborazione tra governo e Comune di Pomigliano – ha dichiarato De Falco – è doverosa perché sia nel caso dei fondi per la riqualificazione urbanistica che in quello dei finanziamenti destinati allo sport la partecipazione ai bandi è prevista entro settembre per cui il Comune di Pomigliano deve lavorare ora per intercettarli”. Dopo aver visitato il centro polivalente Sandro Pertini il ministro Spadafora si è recato nel rione della ricostruzione di Pomigliano, dove sono ubicate una serie di attrezzature sportive che hanno bisogno di essere riqualificate e potenziate.