CONDIVIDI
Municipio di Pollena Trocchia

No Banner to display

Dal Comune di Pollena riceviamo e pubblichiamo

 

Azzeramento della Giunta per stimolare un maggiore coinvolgimento dell’intero consiglio comunale nell’azione amministrativa, quanto mai necessario per raggiungere entro fine mandato gli obiettivi qualificanti del programma elettorale. È questo quanto ha appena annunciato il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito, che in queste ore ha revocato ufficialmente la deleghe ai cinque componenti della Giunta comunale che da giugno 2018 lo ha affiancato nel governo cittadino. «Ho assunto questo provvedimento nella prospettiva di un effettivo e concreto rilancio dell’azione politico-amministrativa nel segno di un maggior coinvolgimento dell’intera maggioranza di governo, fondamentale per portare a termine progetti e iniziative rilevanti per la comunità locale e proseguire il programma politico con il quale questa squadra di governo si è presentata alle ultime elezioni amministrative, meritando la fiducia dei cittadini di Pollena Trocchia» ha detto la fascia tricolore del comune vesuviano, che ha voluto «ringraziare tutti i componenti della giunta per il lavoro svolto in questi tre anni. L’azzeramento è una decisione – ha proseguito Esposito – che non guarda al passato, ma al futuro. Non è, infatti, un giudizio su quanto i singoli assessori e la giunta nel suo complesso hanno fatto, bensì un’iniziativa che guarda ai prossimi due anni di amministrazione e non solo, con la convinzione che le sfide che l’Ente municipale deve affrontare, anche in vista del PNRR, richiedono il coinvolgimento vivo e pieno di tutto il consiglio comunale».