Home Attualità Otto borse di studio per diplomati e laureati: Storia, Società e Cultura...

Otto borse di studio per diplomati e laureati: Storia, Società e Cultura in uno dei paesi del Parco Vesuvio

240
0
CONDIVIDI

C’è tempo fino al 30 settembre 2019 per partecipare alla selezione pubblica per l’assegnazione di otto borse di studio in materia di «Storia, Società e Cultura in uno dei paesi ricadenti nel Parco del Vesuvio (anni 2007 – 2018). L’iniziativa è dell’Irescol (istituto regionale per lo studio della storia dei comuni e delle comunità locali) presieduto dal prof. Ciro Raia, dell’Istituto Campano di Storia della Resistenza “Vera Lombardi”, del Parco Nazionale del Vesuvio e degli imprenditori vesuviani Fiore Di Palma, Fratelli Piccolo e Mario Sodano.

 

Le borse di studio sono quattro per i giovani in possesso di un diploma di scuola media secondaria di secondo grado e quattro riservate ai giovani in possesso di laurea. Le borse hanno come oggetto lo svolgimento di attività di studio, ricerca e documentazione relativi al tema “Storia, Società e Cultura in uno dei Paesi ricadenti nel Parco del Vesuvio (anni 2007-2018)”. Il compenso di ogni singola borsa ammonta a 500 euro.

Per partecipare al bando occorre essere cittadini italiani, avere un’età compresa tra i 18 e i 31 anni, essere in possesso di un diploma di scuola media superiore conseguito con una votazione minima di 90/100 oppure di un diploma di laurea con votazione minima di 100/110. L’ammissione dei candidati alla selezione sarà effettuata sulla base dei dati dichiarati nella domanda di partecipazione, che deve pervenire, unitamente ad una copia (cartacea o su CD) del lavoro che si intende presentare, a uno dei due indirizzi -Istituto Campano Storia della Resistenza “Vera Lombardi”, via Costantino 25, 80125 Napoli oppure I.RE.S.CO.L., Piazza Vittorio Emanuele III n.4, 80049 Somma Vesuviana – entro e non oltre il giorno 30 settembre 2019. La domanda e copia del lavoro prodotto possono essere presentate a mano o inviate in via telematica agli indirizzi email: istitutocampano@libero.it  e/o irescol.campania@gmail.com

A valutare i lavori sarà una commissione composta dal prof. Guido D’Agostino (Presidente dell’Istituto Campano di Storia della Resistenza), dal prof. Ciro Raia (Presidente dell’I.RE.S.CO.L.), dal dott. Agostino Casillo (Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio), dal prof. Gennaro Mirolla (Università di Salerno) e dal prof. Domenico Parisi (Ricercatore di storia locale).

Ai candidati risultati assegnatari delle borse di studio sarà consegnato il premio previsto in una manifestazione pubblica, che si terrà a Somma Vesuviana nel mese di novembre.