Ospedale Nola, l’ultracongelatore per il vaccino anti-covid donato dal CIS è finalmente funzionante

0
133
Nola ospedale
L'ospedale di Nola non è Covid Center.

È risultato finalmente funzionante l’ultracongelatore Tsx donato e consegnato dal CIS di Nola agli Ospedali Riuniti nel nolano.

Dopo esser stato sottoposto al collaudo standard e ai vari controlli da parte dei N.A.S dei Carabinieri, è arrivata la conferma ufficiale dell’operatività del l’ultracongelatore che permetterà di aprire a Nola un centro vaccinale. Grazie a tutte le caratteristiche tecniche di ultima generazione e alla performanza del prodotto, il vaccino Pfizer-Biontech potrà essere conservato e poi utilizzato seguendo tutte le modalità richieste dall’azienda farmaceutica americana.

Il lavoro e la collaborazione dell’amministrazione comunale di Nola, sotto la guida del Sindaco Gaetano Minieri, vengono così finalmente ripagati dopo mesi di duro lavoro in un anno tutt’altro che facile da gestire.