Marigliano, precipita nel vuoto mentre sistema antenna e muore

0
3567

 

MARIGLIANO – Un volo terribile dal quinto piano che non gli ha lasciato scampo. Tragedia assurda questa mattina in via San Francesco d’Assisi a Marigliano.

Un uomo è deceduto in seguito ad un incidente domestico cadendo dal tetto dove era salito per sistemare l’antenna della televisione. Secondo alcune testimonianze, attualmente al vaglio delle forze dell’ordine, l’uomo sarebbe salito una sedia che però avrebbe ceduto all’improvviso decretando di fatto la tragedia.

Il malcapitato è precipitato nel vuoto da circa dieci metri di altezza spirando sul colpo. Inutile l’intervento dell’ambulanza del 118: quando l’equipe è giunta sul posto per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione che hanno informato il magistrato di turno della Procura di Nola per decidere l’eventuale esame autoptico sulla salma. Sgomento nella zona della tragedia: l’incidente è avvenuto alle 8 del mattino con tanta gente intenta a uscire per recarsi al lavoro o per accompagnare i figli a scuola.