Home Comunicati Stampa Elezioni, Paolo Russo (FI): “Raddoppiare le sezioni elettorali per evitare assembramenti”

Elezioni, Paolo Russo (FI): “Raddoppiare le sezioni elettorali per evitare assembramenti”

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo.

“Raddoppiare  le sezioni elettorali nei territori dove oltre che per il referendum si vota anche per le regionali e per le amministrative. Occorre  evitare le file ai seggi che non solo metterebbero a rischio la salute dei cittadini ma scoraggerebbero dall’esercizio del diritto dovere del voto”: è quanto chiede, preannunciando un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno, il deputato Paolo Russo, responsabile nazionale per le politiche del Mezzogiorno di Forza Italia.

“Siccome sono previste operazioni di sanificazione  ogni due ore, la ressa di elettori in attesa di poter votare non rappresenta un evento improbabile. Il  ministro dell’Interno  – dice Russo – preveda pertanto  un provvedimento per dimezzare il numero di persone iscritte nelle singole  sezioni elettorali laddove le schede da portare in cabina siano più di una. Ci troviamo di fronte ad una situazione straordinaria che deve essere fronteggiata in maniera adeguata se si vogliono tutelare i cittadini ed i propri diritti in occasione del voto del 20 e del 21 settembre”

“Ci sono – sottolinea ancora il deputato – sezioni alle quali possono appartenere fino a mille elettori, immaginabili le file che, in tempi di Covid, scoraggerebbero anche il più diligente cittadino”.

“Per questo occorre prevedere organizzazioni diverse – conclude Russo – per non trasformare un momento di grande partecipazione democratica o in un maxi assembramento o, peggio, in un appuntamento per pochi”.