Due Comuni: la gara podistica tra Somma Vesuviana e Sant’Anastasia per Telethon

0
447
Due Comuni: la gara podistica tra Somma Vesuviana e Sant'Anastasia per Telethon

Somma Vesuviana. Ieri mattina si è svolta la manifestazione podistica organizzata per l’iniziativa Telethon “Due Comuni” che si rinnova per la seconda edizione. Anche quest’anno, infatti, i comuni di Somma Vesuviana e Sant’Anastasia collaborano con Telethon in un evento che celebra lo sport e la solidarietà, al fine di contribuire alla ricerca scientifica e la cura delle malattie genetiche rare. La manifestazione si unisce a diversi eventi che si stanno tenendo nel comune di Somma Vesuviana, a partire da sabato fino alla serata conclusiva di oggi, per la Festa di San Gennaro.

La gara comprendeva un percorso di 10 Km tra Somma e Sant’Anastasia, seguita da una passeggiata non competitiva di 3 Km. Tanti appassionati di tutte le età hanno aderito all’iniziativa e all’evento sportivo, raggiungendo un numero di circa trecento partecipanti. La corsa è partita da Somma Vesuviana, con la presenza dei due sindaci dei due comuni, Esposito e Di Sarno, insieme ad altre autorità politiche intervenute. I primi in gara a partire sono stati i partecipanti con disabilità, dimostrando che lo sport è, soprattutto, inclusione e fratellanza.

La manifestazione podistica si è svolta insieme al concerto della Fanfara del decimo reggimento dei Carabinieri, che ha inaugurato la gara con l’Inno Nazionale, per poi esibirsi in Piazza Vittorio Emanuele III, luogo in cui si sono svolte le premiazioni per i vincitori della corsa. Forte commozione per il ricordo del Vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, originario di Somma Vesuviana, ucciso a Roma da due cittadini statunitensi durante un controllo antidroga. Presente la vedova, Rosa Maria Esilio.