CONDIVIDI

E’ partita ufficialmente il 27 dicembre la campagna del vaccino contro il covid-19 in tutta Europa, giornata in cui si iniziava dalle prime  dosi previste per medici ed operatori sanitari.

Dal Ministero della Salute emergono i nuovi dati sui numeri dei vaccini somministrati nella Regione Campania fino ad oggi, 3 gennaio. Le dosi consegnate fino ad ora sarebbero 33.870 di cui 6.671 sono state già somministrate, ricordiamo ad operatori sanitari e medici.
Coloro che hanno ricevuto un numero più elevato di dosi di vaccino, esattamente 1.846, sono le persone comprese nella fascia d’età che va dai 50 ai 59 anni; e poi dai 40 ai 49 anni 1.518 dosi; dai 60 ai 69 anni hanno ricevuto fin ora 1.486 dosi; nella fascia d’età che va dai 30 ai 39 anni le dosi somministrate risultano essere 1.210 per poi arrivare alle fasce più giovani dai 20 ai 29 anni con 536 vaccinati fin ora. Per la fascia dai 70 ai 79 anni, al momento sono 72 i vaccinati seguiti dagli over 80 che risultano essere solamente 3.

La campagna sembrerebbe procedere ad un ritmo abbastanza elevato fin ora, delle dosi di vaccino consegnate alla Regione Campania, infatti, quasi il 20% sono state già somministrate. Il cammino è certamente ancora molto lungo ma questi numeri fanno tirare un piccolo sospiro di sollievo soprattutto a chi non si è mai fermato e ha continuato a combattere il virus nelle corsie principali. La speranza per il futuro che ci attende è che tutte le persone che decideranno di sottoporsi al vaccino possano riceverlo il prima possibile.