Choc nel Vesuviano, cadavere trovato carbonizzato: svelata l’identità

0
1126

 BOSCOREALE- Cadavere carbonizzato trovato tra i comuni di Boscoreale e Poggiomarino: indagano i carabinieri.

La scoperta è stata fatta dai militari dell’Arma della stazione di Poggiomarino, che sono intervenuti in via Canalone, ai confini tra i due comuni. Stando alle prime informazioni, potrebbe trattarsi di un 44enne di origini marocchine.

Il corpo è stato trovato in un rudere abbandonato. Sul posto, per i rilievi del caso, sono giunti anche il magistrato di turno e un medico legale.

La salma è stata sequestrata e portata al Policlinico di Napoli, dove saranno eseguiti gli esami autoptici. Sono in corso le indagini dei carabinieri per provare a chiarire le cause della morte e l’esatta dinamica dei fatti.