CONDIVIDI
Giovanni Nappi durante un comizio
Giovanni Nappi durante un comizio

L’appuntamento è stato fissato per le 18 e 30 in piazza Mafalda, zona residenziale della città, nei pressi della chiesa di via Arcora. Il candidato sindaco Giovanni Nappi, 45 anni, consulente del lavoro, si presenterà agli elettori per l’apertura della campagna elettorale relativa alle elezioni comunali del 20 e 21 settembre prossimi. Sarà una sorta di incontro pubblico nei modi e nei tempi imposti dalle misure anti covid. C’è intanto chi già prevede che saranno in tanti a salutare il candidato sindaco. Per l’occasione Nappi presenterà le dieci liste che lo sostengono, quella del PD e le altre 9 civiche. Negli ultimi tempi la coalizione di Nappi, che già si presentava forte, ha beneficiato di un deciso rafforzamento grazie all’accordo raggiunto con il gruppo Peluso, una compagine civica che fa capo all’ex sindaco della città dal 1997 al 2015 (con la sola eccezione del periodo 2006-2009 ) e che è composta da una serie di consiglieri comunali che alle ultime amministrative hanno ottenuto migliaia e migliaia di consensi. E ora è il momento delle presentazioni, anche se moltissimi candidati che sostengono Nappi sono da tempo già molto noti agli elettori grazie alla loro provata esperienza amministrativa e al loro lungo impegno, sia professionale che umano, nella comunità. Nel frattempo secondo indiscrezioni si prevede da parte del candidato sindaco un discorso alla cittadinanza complesso e costruttivo ma anche improntato alla denuncia delle cose che non vanno in città, fatti che hanno danneggiato e stanno tuttora danneggiando l’interesse collettivo della popolazione.