Bimba di un anno e mezzo al Santobono dopo aver ingerito droga custodita in casa

0
436

GIUGLIANO. Una bimba di poco meno di due anni è finita al pronto soccorso dopo aver ingerito una sostanza stupefacente nella sua abitazione di Giugliano in Campania.

E’ accaduto la scorsa notte. La piccola è stata trattenuta in osservazione nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli ma non è pericolo di vita.

In ospedale sono giunti i carabinieri, che indagano per ricostruire la dinamica dell’accaduto.