CONDIVIDI

Visto l’avviso regionale di criticità per “ondata di calore” (N. 26/220), emesso dal centro funzionale multirischi-area meteorologica sulla base dei dati disponibili, dalle ore 10 di venerdì 21 agosto 2020, per una durata di circa 48 ore, potranno verificarsi condizioni di criticità per rischio da ondata di calore. Si prevedono, in particolar modo nei comuni del settore interno della Regione Campania, temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 4-5° C, associate a un tasso di umidità che potrà superare anche il 70-80% soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero.

Tali condizioni determinano una temperatura percepita superiore a quella reale che potrebbe dare origine a situazioni di criticità e possibili disagi fisici, in particolare agli anziani e alle fasce deboli della popolazione.

Si allega un estratto del “Manuale pratico di protezione civile” del Comune di Volla che è possibile richiedere in formato elettronico al Comando della locale polizia attraverso la posta certificata dell’ente [email protected] o in formato cartaceo recandosi personalmente presso la sede della Polizia Municipale, in via San Giorgio, 21.