Alfredo, da Somma alla semifinale di Mister Italia a soli 17 anni

0
3024

Alfredo Pio Armenio è un ragazzo di 17 anni di Somma Vesuviana che si è ritrovato quasi per caso a vivere un vero e proprio sogno: Mister Italia.

Tutto è iniziato qualche mese fa quando Alfredo, classe 2005, per gioco ha deciso di inviare la candidatura per il casting di Mister Italia. Era quasi uno scherzo, una cosa di cui ridere con gli amici perché Alfredo non avrebbe mai potuto immaginare un’evoluzione del genere. Quel gioco, invece, è stato la svolta che ha permesso ad Alfredo di farsi conoscere e di far avverare un piccolo sogno nel cassetto. Dopo essere stato chiamato per un ulteriore casting a Napoli, il ragazzo di Somma è stato scelto con altri quattro tra tantissimi candidati, un motivo di gioia e di fierezza vista la giovane età e l’inesperienza in questo campo:” Sono l’unico minorenne, ci sono ragazzi molto più grandi di me che hanno già lavorato in questo campo, non mi spettavo di essere preso per le semifinali di Pescara e proprio per questo è stato ancora più bello quando me l’hanno comunicato.”

Una bella soddisfazione per il ragazzo, per la famiglia e per tutta la comunità di Somma Vesuviana che porta per la prima volta il proprio nome in una competizione del genere e che sarà sicuramente fiera di quel ragazzo nato e cresciuto tra i vicoli della città ai piedi del monte.

La semifinale si terrà dal 2 al 6 agosto e vedrà in competizione 80 ragazzi in totale di cui solo la metà riuscirà ad arrivare all’ultimo step, ovvero la finale. Comunque vada per il giovane Alfredo è già una grande soddisfazione essere arrivato fin qui ed essere stato selezionato tra tantissime altre persone in quello che è iniziato come un gioco ed è poi diventato pian piano un vero e proprio sogno.