fbpx
lunedì, Ottobre 18, 2021

Casalnuovo. Città informatizzata e servizi on-line

Sul portale del comune è possibile collegarsi alla banca dati al fine di verificare la propria posizione anagrafica ed elettorale, stampare autocertificazioni pre-compilate e altro ancora.

La campagna messa in atto dall’amministrazione guidata dal sindaco Antonio Peluso per facilitare l’accesso ai servizi consacra il portale del comune di Casalnuovo tra i più cliccati in Italia, in proporzione alla popolazione, con un totale di circa 8mila accessi da gennaio ad oggi. Visibili dal sito www.comune.casalnuovo.na.it, in tempo reale tutti gli atti relativi la vita politica amministrativa, ma soprattutto la possibilità, mediante una password di accesso da ritirare presso l’URP (ufficio relazioni con il pubblico), di accedere alla voce “servizi al cittadino”. Attraverso tale link è possibile collegarsi alla banca dati al fine di verificare la propria posizione anagrafica ed elettorale, stampare autocertificazioni pre-compilate, ed acquisire informazioni in relazione ad altri servizi.

Accanto ai servizi ai cittadini, la nuova informatizzazione del comune, fortemente sponsorizzata dall’assessore competente, Giuseppe Casale, e diretta da Vincenzo Guarino, l’amministratore del sistema informatico del palazzo di città, offre una serie di servizi, completamente gratuiti, anche alle Forze dell’ordine ed agli enti pubblici o privati che, mediante password in loro possesso, cliccando sul sito hanno la possibilità di effettuare l’accesso extranet che comprende servizi anagrafici, delibere, determine ed altri servizi utili. L’intero portale è supportato, mediante una convenzione stretta dall’ Ente, dal software house Halley che, oltre a garantire la qualità del servizio, incamera i dati trasferendoli in un server centrale localizzato a Roma in maniera tale da salvaguardarli da eventuali problemi. I dati, insomma, non andranno mai persi anche in caso di problemi tecnici.

“I numeri raggiunti in questi mesi, rappresentati dagli accessi alle varie sezioni del sito, – dichiara il sindaco Peluso – sono uno dei segnali visibili dell’efficientamento che questa amministrazione sta apportando sia alla macchina comunale che all’erogazione dei servizi verso i cittadini. ”
“Il tutto, fa sapere l’assessore Casale, è stato pensato sia per alleggerire il lavoro degli uffici, ma soprattutto per migliorare il servizio ai cittadini, e rappresenta solo un primo passo verso il progetto di E-Gov “citt@digitale” che a giorni vedrà la pubblicazione del bando di gara e a cui da tempo si sta lavorando. Questo progetto di e-government, di cui Casalnuovo è comune capofila, consentirà di trattare la documentazione e di gestire i procedimenti con sistemi digitali, agevolando l’utenza ed equiparando sempre più la locale amministrazione alle amministrazioni pubbliche europee”.
(Fonte foto: Rete Internet) 

Ultime notizie
Notizie correate