Mariglianella, ultimazione prelievi per la caratterizzazione dell’ex deposito “Agrimonda”

0
7

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di Mariglianella.

Il Sindaco di Mariglianella, Dott. Arcangelo Russo, che detiene anche la delega ai Lavori Pubblici, nel fare il punto della situazione sull’annosa questione “Agrimonda”, l’ex deposito di fitofarmaci, pesticidi, concimi ed altro, distrutto da un incendio per mano ignota, nella notte del 18 luglio del 1995 a Mariglianella, in Via 11 Settembre, sul confine con Marigliano, plaude all’avvenuta chiusura delle attività di “Indagini di caratterizzazione e annessi servizi tecnici” sulla suddetta area.

La filiera istituzionale, con i diversi livelli di ruoli e funzioni, competenze e responsabilità e con la massima trasparenza sta portando alla definitiva soluzione della problematica che vede il Comune di Mariglianella in prima linea vicina alle esigenze dei cittadini.

Negli anni scorsi i lavori di rimozione dei 4.500 metri cubi di materiali giacenti sono stati effettuati dall’affidataria “ATI Edilgen SpA – Forino Ecologia Srl” e nel corso dell’esecuzione dell’appalto sono state effettuate attività di monitoraggio ed analisi, estrazione e trattamento del gas interstiziale trattenuto dal cumulo dei rifiuti, rimozione, caricamento e trasposto degli stessi presso idonei impianti di trattamento e smaltimento e successiva analisi dei materiali. Sul sito istituzionale http://www.comune.mariglianella.na.it nella sezione “Trasparenza” è possibile prendere visione dei dati inerenti il “Monitoraggio Agrimonda”. Gli stessi lavori sono stati seguiti da un Tavolo Tecnico composto dai rappresentanti dei Comuni di Mariglianella e di Marigliano, dall’ASL Na 3, dall’ARPAC, dalla Direzione Lavori e dal Direttore operativo, entrambi funzionari della Giunta Regionale della Campania ed infine dai rappresentanti della Città Metropolitana e della Ditta esecutrice dei lavori. Il costo complessivo degli interventi fino ad oggi effettuati è di circa 1,5 milioni di Euro.

Ora, in seguito alla sottoscrizione della Convenzione tra Comune di Mariglianella e Regione Campania inerente il Sito denominato “Ex Agrimonda” per la realizzazione del “Piano di Caratterizzazione Ambientale di cui all’art. 242 del D. lgs, 152/2006”, sono state eseguite le previste indagini tecniche la cui ultimazione è avvenuta in data 10 agosto 2021, in anticipo di tre giorni rispetto al tempo disponibile. La “Comunicazione della conclusione delle indagini in campo” è stata redatta e trasmessa ai competenti uffici della Regione Campania, in data 11 agosto 2021, dal Responsabile del Servizio Tecnico Comunale di Mariglianella, Ing. Arcangelo Addeo, nominato con decreto n. 396 del 30 settembre 2020 della stessa Regione Campania, Direttore dell’Esecuzione del Contratto. Sul campo interveniva il competente tecnico. Ing. Benedetta Rubei, incaricato della ditta “Ecopoint S.r.l.” che in RTI con la “Aureli Soil” è risultata aggiudicataria della specifica gara di appalto inerente le previste indagini ambientali.

In pratica, come ha illustrato il Direttore dell’Esecuzione del Contratto, Ing. Addeo, nell’area interna al sito “Agrimonda” sono stati effettuati, al fine di rilevare campioni del massetto in calcestruzzo su cui giacevano i rifiuti rimossi, del terreno sottostante e dell’acqua di falda, che nella zona è presente da 10 a 14 metri di profondità: “n. 5 sondaggi verticali a carotaggio continuo, di cui n. 3 sondaggi allestiti a piezometri; n. 4 punti di prelievo per campioni di top soil ubicati nelle aree non pavimentate adiacenti alla platea in calcestruzzo dove erano stoccati i rifiuti”. Per quanto riguarda le aree limitrofe al sito, entro un raggio di 100 metri, sono stati realizzati: “n. 6 piezometri al fine di valutare lo stato qualitativo delle acque sotterranee in relazione ad un’eventuale migrazione e trasporto in falda dei contaminanti provenienti dal sito e di definire la direzione di deflusso delle acque sotterranee”. Ad operazioni concluse è stato ripristinato il telo nell’area interna al sito essendo stato necessariamente rimosso in corrispondenza dei punti di indagine.

Il Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, ha espresso “la mia soddisfazione personale e quella di tutta l’Amministrazione Comunale di Mariglianella, per le concluse attività di raccolta dei campioni per l’indagine ambientale volta alla esauriente e definitiva caratterizzazione dell’area “Agrimonda”. Appena saranno pronti i risultati essi verranno debitamente pubblicati, così come fatto ogni volta in piena trasparenza per tutti i singoli precedenti interventi effettuati. Ringrazio l’Ente Regione Campania, i dirigenti e tecnici collaboranti ed in particolare le nostre risorse interne, il Responsabile dei Servizi Tecnici, Ing. Arcangelo Addeo, ed il Comandante della Polizia Municipale, Ten. Andrea Mandanici. Uno speciale ringraziamento rivolgo ai cordiali e generosi concittadini proprietari dei lotti di terreno che hanno permesso l’installazione dei piezometri per valutare la qualità delle acque sotterranee. Restiamo in ascolto dell’opinione pubblica ed apprezziamo anche la meritevole azione di sensibilizzazione fatta dall’associazionismo culturale e ambientale territoriale”.