CONDIVIDI

 

CASALNUOVO DI NAPOLI – La provincia di Napoli piange l’ennesima vittima sul lavoro. Un uomo di 68 anni è deceduto dopo un drammatico incidente avvenuto all’interno della ditta di autodemolizioni che gestisce insieme alla famiglia in via Nazionale delle Puglie.

Stando a quanto emerso un pezzo d’auto si è staccato dalla gru colpendolo in pieno. La situazione è apparsa da subito drammatica e i sanitari del 118 lo hanno immediatamente accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove è giunto però in condizioni disperate.

Il 68enne è deceduto poco dopo. L’officina è stata sequestrata per gli accertamenti del caso dai carabinieri della stazione di Casalnuovo che indagano sull’incidente: sulla salma dell’uomo sarà disposto – come sempre avviene in queste tragedie – l’autopsia.