Tragedia in moto, Pomigliano piange Nicola: è lui la vittima dell’incidente

0
16695

POMIGLIANO D’ARCO – E’ un 40enne di Pomigliano d’Arco la vittima dell’incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di oggi all’ingresso della città dell’Alfa. Il motociclista deceduto si chiamava Nicola Cerciello ed era il figlio di un commerciante del centro storico di Pomigliano.

L’incidente fatale è avvenuto lungo via Pomigliano nel tratto che attraverso Castello di Cisterna collega Somma al territorio pomiglianese. Il centauro stava probabilmente rientrando a casa a velocità sostenuta quando ha perso il controllo della moto andandosi a schiantare.

Il 40enne ha finito la sua corsa contro un’auto, ribaltatasi a seguito dell’impatto. Per Cerciello purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri del reparto territoriale di Castello di Cisterna che hanno provveduto a informare l’autorità giudiziaria per il possibile esame autoptico sulla salma.