Home Redazionale Spunti e idee per la cena vegetariana perfetta

Spunti e idee per la cena vegetariana perfetta

CONDIVIDI

In Italia, così come nel mondo intero, aumenta il numero di persone che scelgono di diventare vegane o vegetariane. Si parla infatti di individui che decidono di contribuire in questo modo alla salvaguardia del pianeta, facendo la propria parte per abbattere i consumi di carne, la cui produzione incide sul benessere dell’ecosistema.

Naturalmente si tratta anche di una scelta rispettosa di una certa etica, dettata dall’amore verso gli animali. Con una certezza: a cena cambia tutto. Ma come accontentare un amico vegetariano che viene ospite a casa? Ecco un menù ideale e qualche consiglio prezioso da seguire.

Un menù a prova di vegetariano

Il rischio di combinare un piccolo disastro, con un vegetariano a cena, c’è sempre. Più che altro perché subentra la confusione in chi cucina, e un pizzico di ansia che purtroppo non giova mai fra i fornelli. Per fortuna, esistono diversi menu che possono andare incontro ad un vegetariano, e che possono far fare una splendida figura al cuoco. Inoltre, oggi è facilissimo reperire gli ingredienti giusti: basta infatti fare una spesa vegetariana online, sui siti web di supermercati forniti di sezioni dedicate. Con pochi click si potrà dunque trovare quello che serve per questo menù:

  • Antipasto: l’insalata di farro è un must in termini di gusto e di consistenza, è leggera, sazia velocemente e accontenta tutti i commensali.
  • Primo piatto: per il primo piatto è possibile approfittare di opzioni come la carbonara veg o le lasagne vegetariane, oramai diventati dei grandi classici anche in Italia.
  • Secondo piatto: un menu vegetariano degno di questo nome non potrebbe non proporre un secondo come le polpette di tofu e spinaci. Una valida alternativa? Gli involtini di verza.
  • Contorno: per il contorno si consiglia di scegliere i carciofi alla romana, o la tradizionale insalata di patate.
  • Dolce: si chiude con il dolce, con opzioni gustose come la classica torta di mele o i plumcake con gocce di cioccolato.

Piccole coccole per gli ospiti veg

La cena non è fatta di solo cibo, ma anche di vere e proprie coccole per gli ospiti. Un pensierino è sempre gradito, soprattutto quando viene fatto con il cuore, e non solo con la bravura ai fornelli. Come impreziosire la cena di un amico vegetariano, dunque? Ad esempio consigliandogli  un buon libro di cucina veg, magari quello utilizzato per preparare delle ricette particolari e uniche nel loro genere. Inoltre, si consiglia di preferire ingredienti a chilometro zero e di stagione, dato che oramai sono facilmente reperibili in tutte le zone d’Italia. Frutta e verdura fresche e biologiche sono in grado di dare una marcia in più ad una cena realmente vestita di etico, perché questi alimenti non vengono prodotti con tecniche che minano la salute del pianeta e della terra. Infine, questo può diventare anche un piacevole tema per la conversazione a cena.