Home Attualità Nonno (FDI): “Chiusura pronto soccorso ospedale di Castellamare iniziativa grave per il...

Nonno (FDI): “Chiusura pronto soccorso ospedale di Castellamare iniziativa grave per il territorio”

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo.

“La chiusura, adottata nelle scorse ore dall’AslNa3 sud, del pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia rappresenta una iniziativa grave per il territorio che perde un presidio sanitario di fondamentale importanza. In quel distretto sanitario restano in questo momento aperti solo i pronti soccorso di Sorrento e Nola, dislocati in una area geografica non immediatamente accessibile a chi risiede tra Castellammare e comuni adiacenti”.
È quanto dichiara in una nota il consigliere regionale della Campania di Fratelli d’Italia Marco Nonno.
“Una cosa è dedicare aree ospedaliere ai pazienti covid, una altra è non garantite l’assistenza e le cure ordinarie o preventive. Il pronto soccorso è stato tra l’altro chiuso senza avvisare preventivamente la cittadinanza e senza alcun confronto con le parti sociali. Metterò in campo le iniziative politiche necessarie a fare luce sulla vicenda e mi batterò affinché il presidio venga riaperto”, conclude Nonno.