CONDIVIDI

Un positivo accertato tra gli agenti di polizia locale in servizio (ma sarebbero almeno tre con sintomi da contagio Covid -19), sette in isolamento precauzionale: i vigili urbani di Somma Vesuviana, già in carenza di organico sono al momento decimati.

Per disposizioni dell’Asl è stato isolato un intero turno e per sette agenti è stata disposta la quarantena. Il comando di via De Matha non è stato chiuso ma ne è stata disposta la sanificazione, così come per le auto di pattuglia.

Al momento, dunque i vigili in servizio e ai quali tocca il controllo dell’intero territorio di Somma Vesuviana si riducono al massimo ad otto unità, in un momento in cui – per i controlli anti –Covid e, in generale, per non lasciare l’intera comunità senza i dovuti presidi, ne occorrerebbero come minimo il triplo.

Quanto ai dati dei contagi sul territorio, gli ultimi aggiornamenti si fermano al 6 marzo: 197 positivi attivi, 166 in sorveglianza sanitaria e tre ospedalizzati.