Home Generali Somma Vesuviana, Igiene Urbana e Gal: due question time proposti dal consigliere...

Somma Vesuviana, Igiene Urbana e Gal: due question time proposti dal consigliere Rianna

264
CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del consigliere di minoranza Salvatore Rianna.

Domani, martedì 5 novembre, saranno discussi nel consiglio comunale di Somma Vesuviana due question time proposti dal consigliere di opposizione Salvatore Rianna. Il primo riguarda una interrogazione, risalente all’11 settembre scorso, circa il comunicato stampa a firma della Fiadel Campania, organizzazione sindacale alla quale aderiscono i lavoratori di Igiene Urbana. Nella suddetta nota si faceva riferimento a dichiarazioni del sindaco di Somma Vesuviana in merito alla possibilità di trasformare contratti part – time in altrettanti contratti full – time. “L’obiettivo è di ottenere chiarimenti sulla vicenda e sapere con quali modalità, e con quali fondi, si intenda procedere per perseguire questa finalità che ci è nota soltanto grazie ad un comunicato sindacale” – dice il consigliere Rianna. Il secondo question time che sarà trattato in aula riguarda una interrogazione presentata il 17 ottobre scorso, l’argomento è l’approvazione del bilancio del GAL Vesuvio Verde, consorzio che comprende, tra i soggetti pubblici aderenti, il Comune di Somma Vesuviana. “Intendo conoscere le ragioni – dichiara il consigliere Rianna – per cui il rappresentante di Somma Vesuviana, l’assessore Giuseppe Castiello, abbia dato il suo assenso a due deliberazioni, precisamente alla nomina di un collegio dei Revisori dei Conti di tre componenti, in sostituzione del precedente Revisore Unico, scelta che prevede costi triplicati, e di un compenso di 15 euro lordi per ciascun componente di parte non pubblica del consorzio ad ogni seduta”.

Il consigliere Salvatore Rianna