CONDIVIDI

Domenica 26 luglio, alle ore 20, presso l’Associazione il Torchio di Somma Vesuviana (Parco degli aromi, via Colonnello Aliperta) visto il successo e le richieste dello scorso fine settimana, viene proposta una nuova replica di Bestie di scena un nuovo spettacolo, ideato e diretto da Fabio Cocifoglia.

Lo spazio esterno de Il Torchio sarà invaso da animali come lumache, api, squali e pappagalli invaderanno che si divertiranno a rivelare quanto di umano c’è nel mondo delle bestie. Tra vermi e camaleonti, microbi e mantidi, storia dopo storia, s’insinua un interrogativo: quale bestia ci somiglia di più?

“L’idea – afferma il regista e ideatore Fabio Cocifoglia – è di riaprire il nostro spazio, dopo i mesi di fermo obbligato, con un lavoro a più voci, che veda protagonista tutto il gruppo del Torchio. Ci è sembrato divertente ripartire, tutti insieme, dal rapporto con la natura, con gli animali, per scontrarsi con limiti e tendenze del nostro vivere umano. Una ricerca che ci porti a riscoprire sensazioni e dimensioni della nostra società, su cui vale la pena di dare uno sguardo ironico, grottesco, divertito e perché no farci su una risata”.  

L’evento è organizzato nel rispetto delle regole imposte dall’emergenza Covid, prevedendo la misurazione temperatura e uso della mascherina per tutti gli spettatori. È obbligatoria la prenotazione, per garantire il distanziamento necessario e la possibilità di godere in piena sicurezza dello spettacolo. Per prenotazioni e informazioni: +393333364729

Il ricavo dello spettacolo è completamente devoluto al sostegno dello Spazio Torchio che festeggia vent’anni di lavoro sul territorio di Somma con questi obiettivi: un forte dialogo con il territorio di riferimento per dare sostegno al suo recupero e sviluppo, l’utilizzo dei linguaggi creativi nella visione di un coinvolgimento ed espressione delle singole personalità, la mediazione tra lo scenario locale, con la sua forte tradizione, e i riferimenti culturali esterni.