CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo dal sindacato FAILMS

Lasciare ii propri dipendenti ad oggi senza stipendio, in particolar modo nel periodo delle feste pasquali, in piena pandemia è da irresponsabili.
Non c’è più tempo, i vari incontri, le promesse e gli impegni stanno ancora al punto di partenza.
Questi dipendenti e le loro famiglie non possono più vivere nell’ansia e nella paura. Stati d’animo che sono stati amplificati già dalla crisi epidemiologica.
Si intervenga, subito, l’invito va fatto dal primo cittadino di Somma Vesuviana al Presidente della Regione Campania fino al Presidente del Consiglio.
Che vuole fare questo management?  Non si può più scherzare con la vita di famiglie che sopravvivono con lo stipendio. Il sito della Dema e i suoi dipendenti vanno tutelati da tutte le istituzioni.

Luigi Raiola, segretario Provinciale  F.A.I.L.M.S  Conf. s.a.f.i