Somma, 2 studenti positivi alla S.G. Bosco: “E la gente va al bar senza mascherina”

0
297

 

SOMMA VESUVIANA – Ventuno positivi, ma due in una sola scuola. A Somma il contagio resta sotto stretta osservazione dopo la notizia di due studenti positivi.

La nota del Comune

Salvatore Di Sarno (sindaco Somma Vesuviana)  : “Si vedono persone senza mascherina, magari anche nei bar e nei locali. Questo non va bene perché potrebbe farci correre il rischio di un ulteriore allungamento della pandemia a danno di giovani e non giovani che ancora non hanno fatto la doppia dose”. 

 

“Due positivi nella platea scolastica delle medie San Giovanni Bosco – Summa Villa. Le due classi sono state già messe in quarantena, i casi isolati. Sottolineando che nel nostro paese abbiamo solo 21 positivi attivi, invito però la popolazione al rigoroso rispetto delle norme anti Covid. Si vedono persone senza mascherina, magari anche nei bar e nei locali. Questo non va bene perché potrebbe farci correre il rischio di un ulteriore allungamento della pandemia a danno di giovani e non giovani che ancora non hanno fatto la doppia dose. Rinnovo altresì l’appello ai giovani a vaccinarsi e tale appello è aperto anche agli adulti che non hanno fatto ancora la prima dose o che sono restii sulla terza. Non bisogna dimenticare che un potenziale rischio varianti potrebbe ancora esserci. Invito tutti alla prudenza”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.