Sgominata piazza di spaccio nel Vesuviano, 6 arresti

0
1319

Questa mattina i Carabinieri di Torre Annunziata hanno arrestato ben 6 persone accusate di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Una vera e propria attività illegale con la conseguente creazione di una piazza di spaccio nel Rione Provolera situato al centro della città. Queste 6 persone che al momento sarebbero in carcere in custodia cautelare, a quanto pare era i fornitori di alcuni paesi limitrofi e non solo come Boscoreale, Trecase, Cava de’ Tirreni e Castellammare presso cui svolgevano anche consegne a domicilio. Principalmente le sostanze stupefacenti che vendevano erano marijuana e cocaina, con aggiunta di crack ed hashish.

Le indagini che, pare, non siano ancora chiuse, sono iniziate a fine 2017 e grazie alle intercettazioni telefoniche e ai pedinamenti costanti degli inquirenti hanno portato alla chiusura di una piazza di spaccio.