Home Generali Saviano, comunali: chiusa e poi riaperta una sezione elettorale per un presunto...

Saviano, comunali: chiusa e poi riaperta una sezione elettorale per un presunto caso positivo al Covid-19

CONDIVIDI
Elezioni comunali 2020 a Saviano
Un caso di positività al Covid-19 durante le elezioni.

Nel comune di Saviano sembra essere stato rilevato un presunto caso di positività al Covid-19. A poche ore dalla fine della seconda giornata di elezioni, è stata chiusa una sezione elettorale, riaperta successivamente. Si attende la comunicazione ufficiale da parte dell’ente comunale.

Momenti di preoccupazione a Saviano, il comune che in questi due giorni ha chiamato alle urne i suoi cittadini per esprimere la scelta di voto non solo per regionali e referendum, ma anche per eleggere il nuovo sindaco. A poche ore dalla fine della seconda giornata di elezioni, suona il campanello d’allarme. La sezione numero 5 dell’edificio scolastico “Maria di Piemonte”, sito in via Roma, è stata chiusa e riaperta dopo qualche ora. Sembra essere stato rilevato un presunto caso di positività al Covid-19. Si attende la conferma dalla casa comunale.

Tra i candidati alla carica di primo cittadino, Vincenzo Simonelli scrive su Facebook che “La sezione 5, situata presso la scuola capoluogo di via Roma, verrà riaperta al pubblico e si potrà votare fino alle ore 15.00. Potete presentarvi qui e avere indicazioni per votare in un’altra sezione predisposta appositamente”.

Ancora poco chiare le modalità con cui il presunto caso in questione sia stato rilevato. In base alle direttive per contrastare la diffusione del virus, in nessun seggio era prevista la misurazione della temperatura corporea, affidata alla responsabilità del singolo. Obbligatorio, invece, l’uso della mascherina e del gel igienizzante per disinfettare le mani.