Home Comunicati Stampa Marigliano. Amministrative, Lo Sapio: “Gravi disservizi del Comune, denuncio alla Procura”

Marigliano. Amministrative, Lo Sapio: “Gravi disservizi del Comune, denuncio alla Procura”

CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo dal candidato sindaco della lista Oxigeno per il Comune di Marigliano, Saverio Lo Sapio.

In un momento così delicato, importante e oserei dire drammatico per la vita democratica della nostra città, ci si sarebbe aspettato che il più elementare diritto costituzionale a garanzia della partecipazione dei cittadini venisse rispettato. Per diversi giorni abbiamo assistito a uno spettacolo inaudito, indecente e indecoroso: una piazza Municipio piena di cittadini, tutti in fila a elemosinare il rilascio della tessere elettorale, mai ricevuta, persa o da rinnovare.

Un’operazione, questa, che in ogni paese civile risulta puntualmente semplice e istantanea: nella nostra città, invece, queste lunghe code hanno scoraggiato una moltitudine di persone dall’esercitare un diritto costituzionale e funzionale all’esercizio stesso della democrazia. Solo nelle ultime ore (ossia ieri pomeriggio), anche in seguito a veementi proteste del sottoscritto, sono stati attivati ulteriori spazi e risorse del Comune, al fine di fornire il servizio.

Questa mattina l’ufficio elettorale non era ancora aperto alle ore 7, quando le persone erano già presenti all’esterno.

A mio avviso, questi episodi grave e inauditi inficiano la regolarità della tornata elettorale, per cui sto già approntando una denuncia da depositare presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Nola, nonché una nota al Prefetto e al Ministero degli Interni.