San Giorgio, Italia Viva torna in Consiglio

0
343

San Giorgio a Cremano, Torna in Consiglio Comunale il Gruppo di Italia Viva con l’adesione della consigliera Grazia Fatalò

Torna in consiglio comunale il gruppo di Italia Viva con l’adesione della consigliera Grazia Fatalò, giovane amministratrice sangiorgese, entrata in consiglio con Progetto San Giorgio e distintasi per l’attività di promozione dei diritti delle donne e per la continua attenzione ai temi sociali sul territorio di San Giorgio a Cremano.

 

Un rinnovamento che dona nuova linfa al partito guidato da Matteo Renzi, il quale ritrova nella consigliera Fatalò un valido rappresentante di quello stesso partito che ha fatto bandiera del riformismo e della lotta per i diritti civili nel nostro Paese.

 

“Nei valori, nelle idee e nelle proposte portate avanti da Italia Viva ho trovato pieno riscontro con l’attività portata avanti sin dal mio primo giorno da amministratrice della mia comunità – Ha dichiarato la Consigliera Grazia Fatalò. – Grazie alla sinergia ed al supporto di una forza progressista ed europeista, potrò portare avanti con maggiore forza la mia attività a supporto della comunità e del nostro Sindaco Giorgio Zinno, che ringrazio per il costante impegno che profonde nella sua attività quotidiana.”

 

Ad accogliere la consigliera Fatalò all’interno del suo nuovo gruppo politico la dirigente regionale di Italia Viva Libera D’Angelo.

“Come confermato dal recente risultato elettorale, siamo una forza in crescita ed ormai radicata su tutto il territorio nazionale. – Spiega Libera D’Angelo – Ad oggi bisogna prendere atto che Italia Viva si configura come ultimo vero argine contro il populismo imperante che anima gran parte delle forze politiche presenti nel Paese.”