Rinascita punta al centrodestra unito, Fratelli d’Italia risponde presente

0
3

 

 

ACERRA – Prime adesioni al progetto di Rinascita Acerrana, l’associazione punta a riunire il centodestra in vista dell’appuntamento elettorale del 2022. Tra i primi a rispondere all’appello per la costituzione di una coalizione di centrodestra Fratelli d’Italia attraverso la dichiarazione dell’sponente locale e già candidato sindaco Raffaele Barbato.

“Ricostruire il centro destra ad Acerra non è e non sarà una sfida semplice, era uno degli impegni che avevamo assunto cinque anni fa e che oggi si sta concretizzando, in un territorio dove civismo e ammucchiate si compongono senza una visione chiara di sviluppo e prospettive.

Noi ci proveremo a raccontare che esiste un modo diverso di fare politica, proveremo a costruire insieme ai cittadini un nuovo modello sociale e politico in città, proveremo con il confronto, che non è mai mancato, a disegnare il futuro della nostra amata Acerra, lo faremo insieme a tutti quelli che pensano che la politica sia anche chiarezza e programmazione.

Ringrazio sin da ora Vincenzo Angelico e gli aderenti di “Rinascita Acerrana” per la nuova linfa che metteranno in campo al progetto politico di Fratelli D’italia ad Acerra per la ricostruzione di un centro di destra di proposta e di governo.”